Archivi per la categoria ‘Rock’

Latte e Miele

“Latte e Miele”: gruppo di rock progressivo fondato a Genova nel 1971, composto inizialmente dal duo Arnaldo Lombardo e Alfio Vitanza e quindi arricchito dall’arrivo di Marcello Giancarlo Dellacasa e Oliviero Lacagnina. Inizialmente, il gruppo apre i concerti dei Van der Graaf Generator e partecipa al Festival Pop di Villa Pamphili nel 1972; in questo anno, esce il loro primo album “Passio secundum Mattheum”, che trae ispirazione alle pagine del Nuovo Testamento; Leggi il resto di questo articolo »

Vita Postuma

VITA POSTUMA
La band nascimage004e da una formazione precedente formata da Elio Caredda (batteria), Riccardo Malatesta (basso) e Franco Tasselli (chitarra solista) denominata HORROR DREAM, con l’inserimento di Riccardo Bruni all’organo nell’estate del 1970. L’esordio avviene in uno dei vari concorsi per complessi molto frequenti in quegli anni; il gruppo si classifica ai primi posti e viene chiamato per un provino alla Fonit Cetra, ma il rock eseguito dalla band non interessa ai discografici della società. Leggi il resto di questo articolo »

The Manges

THE MANGES

I Manges si sono formati nel 1993 alla Spezia, Italia.
Suonano punk rock, ascoltano i Ramones, cominciano le canzoni urlando one-two-three-four, vestono tutti una divisa con maglie a strisce orizzontali, chiodo di pelle, jeans e sneakers. Grazie all’unicità della propria ironia, alle canzoni infarcite di citazioni di cinema, guerra e cultura rock, all’approccio di basso profilo e alta determinazione, alla coerenza interpretata fino a diventare parte della propria estetica, i Manges possono vantare un piccolo seguito di grandi appassionati in tutto il mondo. Leggi il resto di questo articolo »

The Guitar Men

image001Formazione del beat ligure di La Spezia, i “The Guitar Men” nascono con questo nome nel 1963: la formazione è Luigi Leone, chitarra solista; Cecco Paci, chitarra; Andrea De Martino, basso; Sergio Beverini, batteria. Si esibiscono in alcuni concerti, e incidono per l’etichetta Fonorama il 45 giri “Caro come te” e “Pipeline”, con Luana Rossi voce solista. Nel 1965 entrambi l’ingaggio nel locale riminese Wisky Juke Box e la pubblicazione di un secondo 45 giri con due canzoni originali (L’isola delle vergini / Insieme al mare, J.B. 1966).

Leggi il resto di questo articolo »

Fall Out

I Fall Out, conosciuti anche come Fallout, sono un gruppo hardcore punk italiano nato alla Spezia nel 1979. Dopo il periodo del debutto, la prima formazione stabile fu costituita dal cantante del gruppo, Renzo “Benzo” Daveti, da Beppe al basso e dal romano Giampus alla batteria. Nel 1982 incidono il loro primo EP autoprodotto dal titolo omonimo, della durata di 7″ con brani in italiano e in inglese. Iniziò un tour italiano, con la partecipazione anche al Festival L’Offensiva di primavera, una tre giorni di musica presso il Virus di Milano. Nel 1985 fu pubblicato su cassetta il secondo album autoprodotto, “Insurrezione”, mentre il primo LP edito da Cobra Records, “Mondo criminale”, è datato 1988.

Leggi il resto di questo articolo »

Borghetti, Riccardo

Riccardo Borghetti è un musicista e autore spezzino. Debutta con i “Bats 66″, band fondata nel 1966 con Angelo Ravera alla batteria, Adolfo Gianpaoli al basso e Angelo Cola alla seconda chitarra, proponendo un genere legato alla cultura anglosassone: Beatles, Stones, Animals, Kinds. Quindi prosegue con i “Lord 77″, formato da Franchino Ferrari (batteria), Piero Franciosi (chitarra ritmica), Silvano Della Pera (basso), Gianfranco De Bernardi sostituito da Aldo Viviani (organo). Leggi il resto di questo articolo »

The Nuts

The Nuts è una band spezzina di musica rock-blues nata nel 1983 e fondata da Stefano Bardò e Mario Bucceri, che già avevano suonato insieme nel gruppo Blues Engine; a loro si unirono Agostino Morvillo al basso e Paolo Falchi alla batteria. Il nome “Nuts”, che letteralmente significa “noccioline”, fu scelto anche perché in slang inglese sta per “teste calde”, “bulloni”, “gente da manicomio”, e letto al contrario diventa stun, che in inglese significa “stordire”. Dopo la produzione di un demo tampe e le prime esperienze dal vivo, anche all’estero, registrarono nel 1986 l’album “The Ups & Downs Of A Nice Little Bugger” presso i TBM Studios di Castelfranco Emilia, che ricevette ottime recensioni dalle testate musicali dell’epoca.

Leggi il resto di questo articolo »

I Volti


Sarzana, 1966. “Eravamo quattro ragazzi nati tra il 1948 ed il 1951 e, appena liberi dagli impegni scolastici, ci incontravamo per strimpellare chitarre e tamburi tentando di emulare i gruppi musicali del tempo, anzi i “complessi” come venivano chiamati allora, all’ultimo piano di un appartamento sito nel palazzo prospiciente Piazza Matteotti, all’angolo con Via Mazzini.”
Nascono così i “I VOLTI” con Gianni Morachioli alla batteria, Piero Bagnone al basso, Gianni Giappichini alla chitarra solista e Claudio Torlai alla chitarra ritmica. Leggi il resto di questo articolo »

The Cavern Men

The Cavern Men è un gruppo fondato nel 1965, e attivo fino al 1973. I componenti del gruppo nei primi due anni di attività (1965-1967) erano: Luciano De Facendis (chitarra ritmica – cantante solista) – Claudio Lopresti (chitarra solista) – Roberto Ranieri (chitarra basso) – Luciano Puccetti (batteria). Successivamente si costituì la formazione definitiva (1967-1973): Luciano De Facendis (Lucianino – chitarra basso e ritmica – cantante solista) – Claudio Lopresti (chitarra solista) – Gino Angeloni (tastiere) – Luciano Puccetti (batteria)

Leggi il resto di questo articolo »

Sturmann, Giovanni


Giovanni Sturmann è uno dei più attivi produttori e musicisti indipendenti del nostro paese.

Sito ufficiale
Facebook: Giovanni Sturmann History
Facebook: Giovanni Sturmann images and pictures

Leggi il resto di questo articolo »

Made

Made è un gruppo di cinque elementi (Diego Ballani – voce, Michele Viglietti – chitarra e voce, Marco Tosetti – chitarra e organo, Emiliano Pellegrino – basso, Andrea Chiavacci – batteria), formato alla Spezia alla fine del 1996, la cui musica è ispirata a sonorità mod-beat-powerpop; la strumentazione (Hammond,Vox, Rickenbacker) è di chiara matrice sixties, ma nei loro brani non mancano atmosfere tipiche del più recente brit e indie-pop. Leggi il resto di questo articolo »

The Peawees

I Peawees nascono alla Spezia nel 1995. La band è inizialmente composta da: Hervé Peroncini (Voce, Chitarra), Riccardo La Lomia (Basso) e Livio Montarese (Batteria). Tutti i componenti provengono da altre bands spezzine (Manges e Nukes). Nello stesso anno realizzano il loro primo album “Where People Smile” su Panic Records/Helter Skelter. Nel 1998 con l’aggiunta di un altro chitarrista (Stefano Zappelli) registrano il loro secondo album “This is Rock’n’Roll” che viene pubblicato in Italia da Fridge e in America dalla Motherbox Records (New York).

Leggi il resto di questo articolo »

Fabio Frau

Fabio Frau, noto ed apprezzato cantante spezzino, ha mosso i primi passi negli anni 60/70, conquistando ambiti
premi nei concorsi musicali tra i quali si ricorda “La Margherita D’oro” indetto dal Gran Caffè Margherita uno degli edifici storici del viareggino,
meta di letterati e musicisti famosi. Significativa l’esperienza negli anni successivi passati presso i locali “Messico e Universal” di Marina
di Carrara, cantando con l’orchestra del Maestro Dino Termine composta anche da altri musicisti spezzini (Luciano Poiani, Renzo Campioni, Osvaldo Marani). Leggi il resto di questo articolo »

Musicisti
Gruppi
Periodi